Sanremo dopo "SANREMO"


Le luminarie di Corso Matteotti  sono tutte spente e il percorso di luci che portava idealmente al teatro Ariston è già un ricordo, anche se sono passati solo due giorni dall'acclamazione del vincitore del festival


Mike occhieggia dal suo angolino in una viuzza laterale: dopo tanta ressa e festeggiamenti si ritrova tutto solo e un po' spaesato, con in mano il copione che recita Allegria!





Non tutti hanno smontato le vetrine festivaliere...



...ma non c'è veramente in giro nessuno, anche se sono solo le 7 di sera!

In questa atmosfera surreale da sgombero post-festival, ho trovato un ristorantino aperto a due passi dall'Ariston: l'Osteria del Marinaio


Il ristorante ha riaperto i battenti giusto un mese fa dopo un passaggio di proprietà ed un restyling interno. Del vecchio locale sono rimasti solo i decori molto originali del soffitto a volta


Osteria del Marinaio
Via Gaudio, 28 - 18038 Sanremo Imperia
La cucina è tipicamente ligure, i piatti semplici ma appetitosi, il rapporto qualità/prezzo ottimo.
All'uscita dal ristorante vedo un delizioso scorcio di piazza Bresca, costellata da alberi di bergamotto, che si apre verso il lungomare


Dopo una breve passeggiata torno a casa e vado a letto presto: domani c'è il mercato!

Il mercato di Sanremo (martedì-sabato) è un must da non perdere. Sempre frequentatissimo anche in bassa stagione (la Francia è ad un tiro di schioppo, ed in effetti vi si parla più il francese che l'italiano), offre vantaggiosi acquisti soprattutto per i capi in cachemire, le borse e le pellicce (gli animalisti non insorgano!)


Visto il periodo ci sono anche i saldi, ed ho comprato una giacchina in cachemire scontata al 50% ed una sciarpa leggera per proteggermi dal vento, che in questo periodo dell'anno soffia  sempre sostenuto.


La giornata è comunque magnifica, e andiamo a pranzare in uno dei tanti localini sorti a ridosso della  pista ciclabile che porta da Arma di Taggia fino a Bordighera attraversando Sanremo per intero. Si tratta della via  nata sul  tracciato della vecchia ferrovia, un recupero che ha nobilitato l'intera costa e fatto la gioia di tutti gli appassionati bikers e joggers, locali e non.


Sanremo non è poi così male, anche a festival terminato ...




0 commenti:

Posta un commento

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com