Come e' bella la citta' - la festa di via Giangiacomo Mora

Abito in questa strada ormai da anni, e vi assicuro che l'atmosfera qui è piacevole e stimolante. Un quartiere dove bene o male ci si conosce un po' tutti, un piccolo borgo d'altri tempi nel cuore della metropoli caotica.
Per questa ragione sono felice di scrivere sulla prima edizione di 'Come è bella la città', ovvero la festa di via Giangiacomo Mora.

The first time of "Come e' bella la città" (How beautiful the city)
A celebration with artisans, vintage clothing, fabrics and flower shops 
in a typical area in the heart of Milan.




Il promotore dell'evento è Diego Jesi, consigliere delegato dell'associazione commercianti e attività di via Mora.
L'idea della festa è maturata per mettere in rilievo la via nell'ambito cittadino, per farla conoscere a tutti per quel  salotto culturale e prolifico di idee che rappresenta vista la presenza di molti artigiani, scultori, gioiellieri, bistrot, negozi di moda vintage, fiori, tessuti e attività per bambini.
Questa prima giornata di prova ha l'intento di sensibilizzare il consiglio di zona al fine di intervenire per la ripavimentazione stradale, per richiedere la chiusura al traffico e l'auspicabile realizzazione di un'area verde - qui decisamente carente -, interventi che si eseguono spesso per riqualificare questo tipo di strade dal gusto un po' bohémien presenti nelle altre città d'Europa.
La manifestazione è stata resa possibile grazie agli sponsor Citroen, Unicredit e Radio Mamma.

Ecco un piccolo esempio di quello che potete trovare qui....

Gardenia
Antonella e Fara Marabelli, proprietarie di 'Gardenia' dal 1990, si occupano di progettare giardini, terrazzi e 'microspazi' all'interno di appartamenti cittadini oltre che alla vendita di fiori e piante meravigliose. Da poco hanno aperto anche un corner dove servono dolcetti prelibati.





Tessuti Mimma Gini
Negozio di grande tradizione, specializzato in tessuti naturali prodotti artigianalmente con un' immensa gamma di colori. La collezione è curata da Barbara Frua

Barbara Frua




Cavalli e Nastri



Il meglio del vintage in città con due negozi, uno di fronte all'altro, gestiti dalla proprietaria, la simpatica Claudia Jesi.





... e di come ieri sera la strada fosse animata










Alla prossima edizione!


redatto da Antonella Rossi

0 commenti:

Posta un commento

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com