Google glass: prova italiana - Google glass: Italian test

La realtà a volte supera la fantasia dei film tipo Mission Impossible o Star Treck? Con  'Google glass' il colosso Google ci prova.

The reality is sometimes stranger than fiction...movies like Mission Impossible or Star Trek? The tech giant, Google, tries with 'Google glass'. 


Il simpaticissimo Rudy Bandiera* - in trasferta a Milano dalla natìa Ferrara -  ci racconta in 10 minuti la sua esperienza di una giornata con un prototipo di questi occhiali per la realtà aumentata.


The most likable Rudy Bandiera* - away in Milan from his native Ferrara - tells us in 10 minutes about his day experience with a prototype of these glasses for augmented reality.




"Siamo andati in giro per Milano indossandoli, siamo andati al Duomo e al Castello Sforzesco – racconta Bandiera -, la gente che non li conosce non ci ha considerati troppo nonostante i movimenti strani che si devono fare per attivare le funzioni degli occhiali, mentre gli altri sono rimasti molto incuriositi".
"Gli occhiali - continua Bandiera - sono leggeri da indossare e hanno tutte le funzioni base degli smartphone, più informazioni aggiuntive tramite un prisma sulla pupilla destra dove vengono proiettate l’ora, le notifiche dei social, dei messaggi o delle mail, ma anche le mappe di Google: in auto o a piedi puoi usare gli occhiali per vedere il percorso da fare”.

"We went around Milan wearing them, we went to the Duomo and the Sforzesco Castle," says Bandiera, "people who don't know the glasses did not notice us, despite the strange movements that you have to do to activate the glass functions, while others were very curious."
"The glasses," continued Bandiera, "are light to wear and have all the basic functions of the smartphones, plus additional information on the right pupil through a prism which projects the current time, notifications of social messages or emails, but also Google maps: by car or by foot you can use these glasses to see the path to take."

Come ci si sente?

How does it feel?



Sarah Jessica Parker indossa i Google Glass all'ultima sfilata di moda di Diane von Furstenberg a New York

Sarah Jessica Parker wearing Google Glass at the last Diane von Furstenberg  fashion show in New York.


In vendita nel 2014. Il prezzo? Pare sarà di $299, ma i primi prototipi sono già circolanti alla modica cifra di $1,500.
Come cambierà la nostra vita?

For sale in 2014. The price? It seems to be $299 but the first prototypes are already available at the "modest" price of $1,500.
How our life will change?





giornalista, esperto di nuovi media e creatore insieme a Riccardo Scandellari - che ha filmato tutto - della piattaforma NetPropaganda.

*journalist, new media expert and creator with Riccardo Scandellari - who filmed it all - for the platform 'NetPropaganda'.



Aggiornamento dell'11 novembre 2013: Al museo Egizio di Torino la prima sperimentazione al mondo di GoogleGlass4Lis. E' l'applicazione per Google Glass che offre al visitatore una guida personalizzata nel linguaggio dei segni, grazie a una piattaforma che traduce automaticamente i contenuti in Lis con un avatar virtuale, proiettato sulla superficie dell'innovativo prototipo di Google. La prima sperimentazione inizia dallo statuario del Museo torinese e dal suo monumento simbolo, la statua di Ramses II.

November 11 2013 update: At the Egyptian Museum in Turin the first experiment in the world of GoogleGlass4Lis. It is the application for Google Glass which offers the visitor a personalized guide in sign language, with a platform that automatically translate the content in Lis with a virtual avatar, projected onto the surface of the innovative prototype of Google. The first trial starts from the statue of the Museum of Turin and its historic symbol, the statue of Ramses II.



Aggiornamento del 28 novembre2013: in Italia i Google Glass iniziano ad essere utilizzati anche nelle vignette ;)

November 28 update: in Italy Google Glass began to be used also in cartoons


Aggiornamento del 2 dicembre 2013:

Siamo già al restyling: questo è il nuovo modello che andrà a sostituite il tester precedente. Non è molto differente dall'altro ma si nota la presenza di un mono auricolare.

This is the new model that will replace the previous tester. It is not very different from the other but we note the presence of a mono headset.

Nel frattempo sono arrivati anche i primi guai: 

Meanwhile also came the first trouble:


Cecilia Abadie, sviluppatrice di tecnologie da indossare, è stata multata in California mentre era al volante con i Google Glass. "Guida con un display visibile al conducente (Google Glass)" è quanto la polizia di San Diego ha riportato sulla contravvenzione. L'agente si è appellato al divieto di utilizzare qualsiasi tipo di monitor davanti al conducente. L'imprenditrice, che ha postato su Google+ la foto della multa, si è difesa dichiarando che gli occhiali elettronici erano spenti; affermazione facilmente verificabile tramite il navigatore Gps.

Cecilia Abadie, a developer of "technologies to wear", was fined in California while driving with Google Glass. "Driving with a display visible to the driver (Google Glass)" , San Diego police reported on the violation. The agent has appealed the ban to use any type of monitor in front of the driver. The businesswoman, who posted on Twitter a photo of the fine, defense herself stating that electronic glasses were off; assertion easily verifiable by the GPS navigator.

aggiornamento gennaio 2014:
nuove montature disponibili per chi usa normalmente gli occhiali da vista

Update January 2014: 
new frames available for those who normally use eyeglasses



0 commenti:

Posta un commento

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com