Arrivano i Mondiali, moda tricolore!


Tra poco cominciano i Mondiali, e come sempre, con l'avanzare della Nazionale nella classifica (spero di non gufare!), ci sentiremo tutte un po' più patriottiche.
Partiamo sempre  in sordina (non tutte amano il calcio) ma dopo un po' rispolveriamo anche noi la bandiera tenuta nel ripostiglio - cimelio dello scorso mondiale - e la piazziamo sulla finestra con più vista.
E se arriviamo ai quarti, iniziamo a rovistare nel guardaroba alla ricerca di qualcosa tricolorato.

Certo, una bella t- shirt bianca, pantaloni verdi e un tocco di rosso da qualche parte potrebbero bastare, ma se vogliamo entrare proprio in tema prendiamo ispirazione qui:

World Cup will  begin soon, and as always, with the advance of the Italian National in ranking (I hope not to bring bad luck!), we  all will feel a bit more patriotic. 
We always start with a soft pedal (not all of us love football) but after a while we dust off the flag kept in the closet - relic of the last world cup - and  we place it on the window with a view. 
And if we get to the quarters, we begin to rummage in the wardrobe looking for something three-colored. 

A nice white t-shirt, a green pants and a touch of red somewhere might be enough, but if we want to get right into the topic we may take inspiration here:

camicia tricolore Xacus

sneakers Energie

Pretty Ballerinas
top Star chic - Zara
Gilly


Anello  ring Time Machine Dexter Milano

My color Bracelet by Tod's

occhiali Nunettes


... e per la scorribanda in auto per le vie della città dopo la vittoria finale  (qua sto gufando di brutto!) sventoliamo la bandiera da questa autovettura:

...and for the raid drive through the streets of the city after the final victory (here I'm sure bringing bad luck!) we will wave the flag from this car:
500 by Gucci
shhhhh.... i mondiali non sono ancora cominciati!

shhhhh .... the World Cup have not started yet!
Guillermo Mariotto per Gattinoni




0 commenti:

Posta un commento

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com