In viaggio per l'Italia poco conosciuta

Partiamo da Milano per raggiungere la Puglia per strade meno battute della solita autostrada e scopriamo posti bellissimi.
La prima tappa sull'Appennino tosco-emiliano, località Marradi, famosa per le castagne, in autunno la sagra dei marroni.
Passiamo la notte nel bed&breakfast "Rio Bulbana Country House"

We leave from Milan to reach the Puglia region, traveling roads that are different than the usual highway where we discovered beautiful places
The first stop on the Tuscan-Emilian Apennines, is Marradi, famous for chestnuts, and in autumn, the festival of chestnuts
We spend the night in the bed & breakfast, "Rio Bulbana Country House"






Il proprietario è un simpaticissimo signore di Lecco che qualche anno fa ha deciso di cambiare la sua vita: ha comprato questa bella vecchia casa in pietra, l'ha ristrutturata e resa un posto molto piacevole dove passare qualche giorno in completo relax nel mezzo di un bosco di castagni, in compagnia di Leon, Labrador salvato dall'abbandono.
Durante l'anno qui si organizzano corsi di mosaico e corsi di ceramica raku, molto frequentati anche da ospiti stranieri.

Al mattino dopo si riparte verso l'Umbria, seconda tappa del nostro viaggio attraverso piccoli borghi medievali, come Monterchi...

The owner is a very nice gentleman from Lecco who decided to change his life a few years ago.
He bought this beautiful old stone house, renovated it and has made ​​it a very pleasant place to spend a few days, relaxing in the middle of a forest of chestnut trees.  All this in the company of Leon, a Labrador, who was saved from abandonment.
Throughout the year, he organizes classes of mosaic and raku pottery that are mostly frequented by foreign visitors.

The next morning we depart towards Umbria, the second stage of our journey through medieval villages, such as Monterchi...


...dove c'e' il sommo capolavoro di Piero della Francesca "La Madonna del Parto"

....where there is the supreme masterpiece of Piero della Francesca's "Madonna del Parto"


Passiamo la notte a Nocera Umbra, in un B&B gestito da una signora tedesca, "Le Serre di Parrano", misteri dell'Italia minor! Un piccolo villaggio di casette in pietra, una bella piscina nel mezzo, un paesaggio mozzafiato sulla valle.

We spend the night in Nocera Umbra, in a B&B run by a German lady, "Le Serre Parrano" mysteries of Italy! A small village of stone houses, with a nice pool in the middle and a breathtaking landscape view of the valley.



La sera a Nocera Umbra, al "Ristorante di Piazza Grande"cena a base di tartufo nero -una scoperta!- in una bella piazza antica vicina al municipio, nel centro storico.

The evening in Nocera Umbra, dinner at the "Ristorante Piazza Grande" with black truffles - what a discovery! - in a beautiful old square near the town hall, located in the old town center.


Si riparte al mattino per l'Abruzzo; passiamo la notte a Santo Stefano di Sessanio, villaggio medioevale nel cuore del Parco Nazionale del Gran Sasso.

Continuing in the morning to the Abruzzo region; spend the night in Santo Stefano di Sassanio, a medieval village in the heart of the National Park of Gran Sasso.


La specialità qui sono le lenticchie, di una qualità molto pregiata, piccoline e scure, buonissime, ancora raccolte a mano come nel passato.

The specialties here are lentils, a highly prized variety, smallish and dark, delicious, still harvested by hand as in the past.


Un nuovo concept di ospitalità, l'albergo diffuso.
Al Sextantio, questo il nome dell’albergo diffuso del borgo, nulla è stato lasciato al caso.

A new concept of hospitality, the diffuso hotel (half home, half hotel!).
At Sextantio, this is the name of the diffuso hotel in the village, nothing was left to chance.


Una delle camere, contrasto fra tradizione e design, la vasca di Philipp Stark.

One of the rooms, a contrast between tradition and design, has a tube by Philipp Stark.


Ed eccoci in Puglia, ad Altamura, famosa per il pane DOP, un altro albergo diffuso,
" Il Claustro"

And here we are in Puglia, Altamura, famous for its bread DOP (of protected origin), and another diffuso hotel, "Il Claustro"


Poche camere affacciate in un "claustro", piccolo cortile aperto.

Few rooms overlook in a "claustro" (cloister), a small open courtyard.
  

La camera del "Vinaio", semplicità e buongusto.

The room of the "Vinaio" (vintner), simplicity and good taste.


Cena da "Cenzino", dietro alla Cattedrale, vicinissimo al Claustro. Oste simpaticissimo, molto gentile e pieno di attenzioni; antipasti speciali e carne arrostita sul fornello, tipico della Puglia.

Dinner by "Cenzino", behind the Cathedral, close to the Claustro.  The host is very nice, very polite and attentive; special appetizers and roasted meat on the stove, which is typical of Puglia.




Questa è stata l'ultima tappa, quattro giorni di bellissime scoperte in una Italia stupenda da visitare!

This was the last stop, four full days of wonderful discoveries, an amazing part of Italy to visit!



"Ristorante di Piazza Grande"
12 Piazza Caprera, Nocera Umbra, Perugia,
ph. 0742 818854

"Cenzino"
Via S. Ambrogio, 15 - 70022 Altamura (Ba)
ph. 080.3117049 - 338.2533964



0 commenti:

Posta un commento

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com