La borsa secchiello



I secchielli  di Delphine Delafon, una designer franco-americana che ha lanciato la sua linea nel 2011.
Ogni pezzo è unico e fatto con un'infinita' di materiali come plexiglass, cuoio, kilim e camoscio. I clienti possono prendere in considerazione le loro opzioni davanti a una tazza di tè mentre studiano attentamente fasce di tessuto e finiture nel suo studio. Le borse saranno poi realizzate a mano da Delafon e il suo team presso il laboratorio di Parigi.
Borchie, pelle di serpente, neon e frange c'è qualcosa per tutti e per ogni gusto
Un unico modello moltiplicato all'infinito e mai scontato

The bucket bags by Delphine Delafon, is a French-American designer who launched her line in 2011.
Each piece is unique with an infinite choice of materials such as plexiglass, leather, suede and kilim. Customers can consider their options over a cup of tea while studying carefully the bands of fabrics and finishes in her studio. The bucket bags are then handmade by Delafon and her team at the Parisian laboratory. Studs, snakeskin, neon and fringes...there is something for everyone and for every taste
One model infinitely multiplied and never taken for granted





Delafon recentemente ha collaborato con la marca Muzungu Sisters per la creazione di una borsa fatta con antiquariato tessile peruviano. In esclusiva per questa collaborazione Delafon ha rielaborato un secchiello a forma di guscio in pelle di vitello.

Delafon recently collaborated with the brand, Muzungu Sisters, for the creation of a bag made with antique Peruvian textile. In this exclusive collaboration, Delafon has reworked a bucket-shaped shell of calfskin

secchiello in collaborazione con  Muzungu Sisters 
bucket-shaped in collaboration with Muzungu Sisters


Io ne ordino una subito, e voi?

I'm ordering one right away, and you?





0 commenti:

Posta un commento

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com