Oscar Tiye


La designer Amina Muaddi ha lanciato le calzature di lusso Oscar Tiye, made in Italy, con la sua socia in affari Irina Curutz nel 2013.
Amina ha iniziato la sua formazione studiando Fashion Communication presso l'Istituto Europeo di Design di Milano e poi ha lavorato come stylist per L'Uomo Vogue Italia e GQ America.
Le sue collezioni hanno gia' 'stregato' Heidi Klum, Camila Alves, Zoe Saldana e Sarah Hyland.

The designer, Amina Muaddi, launched the luxury footwear, Oscar Tiye, which is made ​​in Italy, with her business partner, Irina Curutz, in 2013.
Amina began her education studying Fashion Communication at the European Institute of Design in Milan and then worked as a stylist for L'Uomo Vogue, GQ Italy and America.
Her collections have already ''bewitched" Heidi Klum, Camila Alves, Zoe Saldana and Sarah Hyland.









Teniamola nel nostro radar perchè con le sue radici mediorientali, trasferite nella collezione,  - ali di scarabeo intorno alle caviglie e toni fucsia all'interno - , dove lo stile è particolare e mai scontato può continuare a sorprenderci con le prossime collezioni. Sono scarpe 'potenti' per donne con grande personalità...come noi Fourfancy ;)

Let's keep her on our radar because with its roots in the Middle East, transferred to the collection - scarab wings around the ankles and fuchsia tones inside, where style is unique and never taken for granted, she can continue to surprise us with the next collections.
These shoes are "powerful" for women with a great personality...as we Fourfancy;)





A Milano in vendita on line da Antonioli  e Luisa Via Roma di Firenze
Per il mercato americano Shopstyle

In Milan, they are available for sale at Antonioli and also Luisa Via Roma in Florence
For the American market, they are available online through Shopstyle


2 commenti:

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com