Borse bling bling, new brands





Vorremmo cominciare a farvi conoscere dei nuovi brand, non ancora famosi ma già ben distribuiti ed apprezzati nel mondo della moda. Cominciamo con un marchio di borse ed accessori, "Gedebe," italianissimo, disegnato da Giuseppe della Badia.
Borse e bracciali, in pelle stampata, cavallino maculato o zebrato con applicazioni di strass, pietre, borchie; attuali e divertenti, seguono  un po' il trend della stagione, ma a prezzi più contenuti dei biggies, li troviamo in negozio intorno ai 600 euro; non è poco ma è sicuramente un prezzo giustificato dalla qualità e dalla produzione tutta italiana, che oggi è sicuramente un plus.  La prima collezione era stata presentata al TOUCH,  fiera del settore che si tiene a Milano durante la fashion week, dove è stato subito notato - ed acquistato - da negozi italiani ed internazionali di ottimo livello. A Milano lo troviamo da Ravazzoli, in corso Genova.

We would like to introduce you to new brands; brands that are not yet so well-known but already well-distributed and appreciated in the fashion world. We start today with "Gedebe" , an Italian brand designed by Giuseppe della Badia.
Bags and wristlets in printed leather, striped or spotted pony with rhinestones, stones, studs; updated and trendy with an acceptable price point. The retail price is around 600 Euros. Not cheap but justified by very good quality and Italian workmanship, that nowadays is for sure a plus!
The first collection has been presented at TOUCH, a fashion fair held in Milan during the Fashion Week, and has been noticed and bought by excellent Italian and international stores. In Milan it is sold at Ravazzoli, in Corso Genova.







E' importante per noi dare spazio a tutti i designer, nuovi e già conosciuti: l'importante è che siano come sempre fancy!

For us it's important to give space to each and every designer, emerging or already established,
as long as they are fancy!




0 commenti:

Posta un commento

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com