Lo spaghetto Milano


"Spaghetto Milano" di Andrea Ribaldone


La ricetta dello "Spaghetto Milano" è di Andrea Ribaldone, chef che curerà per sei mesi il ristorante dello spazio di Identità Golose all'EXPO: un omaggio alla città di Milano
Questa ricetta nasce dall'idea di proporre una nuova ricetta che rappresentasse la città; è uno spaghettone Monograno Felicetti, ottima marca, - sappiamo quanto importante sia oggi  la qualità della farina, il grano con cui è stata fatta, l'acqua, l'aria...tutto insomma contribuisce a fare della pasta una eccellenza -.
La novità sta nel fatto che questo spaghetto viene condito come un risotto!

The recipe "Spaghetti Milan" by chef Andrea Ribaldone is a tribute to the city of Milan.
He will run the restaurant "Identita' Golose" at EXPO site, from May to October 31.


This recipe comes from the idea of proposing a new seasoning that could represent Milan.
The pasta he will use is the "spaghettone Monograno Felicetti"... a very good brand; 
it is understood how important it is for the quality of the flour, the wheat with which flour is made, the water, the air...everything contributes to making an excellent pasta.
The news is that this spaghetti is treated as a risotto!

Ed ecco la ricetta per 4 persone:

400 g spaghetti selezione Felicetti
2 ossibuchi tagliati spessi
30 g di concentrato pomodoro
50 g di fondo bruno ossobuco
1 carota
1 cipolla
1 costa di sedano
1 foglia di alloro
120 g di riso Carnaroli
stimmi di zafferano
1 l di brodo vegetale
1 limone
burro 
parmigiano
prezzemolo
olio extra vergine


Cuocere la pasta in acqua bollente, con poco sale
Nel frattempo avremo già cotto il risotto alla milanese seguendo la ricetta classica
Una volta cotto, lo mantecheremo  con parmigiano e burro, lo frulleremo per ottenere  una salsa cremosa di risotto allo zafferano
A parte  avremo già cucinato l'ossobuco con burro, vino bianco e brodo fino a cottura, 
e la classica "gremolada", fatta di buccia di limone, prezzemolo e olio extravergine d’oliva  
Per impiattare condiremo la pasta con la crema di riso e ci appoggeremo sopra un pezzetto di ossobuco cosparso di gremolata
E' una ricetta un po' bizzarra per un milanese doc, ma l'Expo ha come tema il cibo, l'Italia è conosciuta nel mondo per la qualità del suo cibo e allora perchè non osare qualcosa di nuovo ? 

INGREDIENTS for 4 servings
400 g spaghetti selection Felicetti
2 "ossobuco" (veal shank) cut thick
30 g of tomato concentrate
50 g of brown stock ossobuco
1 carrot
1 onion
1 celery
1 bay leaf
120 g of  Carnaroli rice
saffron
1 l of vegetable broth
1 lemon
butter
parmesan
parsley
extra virgin olive oil
Cook pasta in boiling water with a little salt
We have already cooked a saffron risotto following the classic recipe.
Once cooked, actually a little overcooked, we will whisk it with plenty of Grana Padano and butter, and will whisk it until we get a soft saffron risotto cream
Aside we have cooked the ossobuco with butter, white wine and broth until cooked,
and the classic "gremolada" made of orange and lemon peel, parsley, olive oil and a small clove of minced garlic with mincing knife.
We will serve the pasta seasoned with the risotto cream, ossobuco sprinkled with gremolata on top.
Sounds a little unusual for real Milanese, but this Expo is all about food.  Italy is well known for the quality and taste of the food and so, why not? Let's break the rules!

E allora ci vediamo tutti al ristorante di Identità Golose nell'area EXPO con eventi, conferenze e presentazioni e oltre 200 megachef da tutto il mondo!!!

And I'll see you all at the restaurant of Identita' Golose in EXPO with events, conferences and presentations, and over 200 megachef from all over the world!!!





0 commenti:

Posta un commento

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com