MET GALA 2015, in the mood for China



Il tema del MET GALA BALL  2015 è "China through the looking glass" e si terrà il 4 maggio a New York City
Il direttore artistico è il regista cinese Wong Kar Wai, quello del bellissimo "In the mood for love"
I costumi del film, ambientato a Shanghai negli anni 30, sono quelli tradizionali cinesi: il sexy "quipao", che ancora oggi e' indossato per esaltare la femminilita' e le forme classiche con colletti alti, bottoncini di passamaneria laterali, tessuti preziosi per la sera e semplici per il giorno

The theme of the 2015 MET GALA BALL is "China Through the Looking Glass," which 
will be held May 4 in New York City.
The artistic director is the Chinese film director, Wong Kar Wai, who directed "In the Mood for Love." The costumes for the film, set in Shanghai in the '30s, are traditional Chinese, the sexy "quipao", that is still "worn to enhance the femininity" and the classic shapes with high collars, button-side trimmings, precious fabrics for the evening, and simple cottons for the day



Questi di Shanghai Tang, brand cinese che interpreta la tradizione non solo negli abiti ma anche  in accessori, oggetti per la casa, cornici. Potete accedere al sito web e comprare tutto quello che vi farà sentire nel " mood for China"

These are by Shanghai Tang, the Chinese brand that interprets the tradition, not only for RTW, but also in accessories, household items, picture frames; you can access the website and buy everything you want to feel "in the mood for China"

interpretazione moderna del classico quipao
modern interpretation of the quipao


Stiamo parlando perciò dell'estetica cinese, di come sia stata fonte di ispirazione nella  moda occidentale. Tutti gli stilisti, da Valentino a Karl Lagerfeld per Chanel, da Tom Ford a Alexander McQueen, hanno creato capi con una contaminazione cinese nelle forme, le stampe, i colori

 Here are the Chinese aesthetics and how it has been a source of inspiration in 
Western fashion.  All the designers, from Valentino to Karl Lagerfeld for Chanel, Tom Ford for YSL, and Alexander McQueen, have created collections inspired by Chinese shapes, prints, and colors

 Valentino 1968

 Chanel Alta Moda 1996

Tom Ford per YSL 2004

Alexander Mc Queen 2006

Valentino ogni stagione offre una collezione chiamata "Shanghai", che propone solo capi rossi abbinando l'iconico rosso Valentino all'estetica cinese

Every season Valentino presents a collection called "Shanghai", offering only red dresses, which is a meeting of the iconic Valentino Red tone with the Chinese aesthetics


Chissà come saranno vestiti gli ospiti del ballo di questa sera, visto che il tema China  sarà il dress code...
...ve lo diremo domani sera...

Who knows how the guest will be dressed tonight as the theme will be the dress code...will update you tomorrow....




0 commenti:

Posta un commento

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com