Tea Bag Art

Noi Fourfancy cerchiamo sempre per voi il nuovo, il bello, quello che esce dagli schemi e che ci sorprende.
Gli artisti sono sicuramente quelli che hanno maggiore creatività e offrono novità originali.

We Fourfancy are always on the lookout for you the new, the beautiful, what comes out of the box, and that which surprises us.
Artists are certainly those who offer more creative and original novelty.

52 settimane di tè - 52 weeks of tea

Una di questi e' Ruby Silvious, artista visivo e graphic designer, che a quanto pare beve un sacco di tè e che recupera le bustine di tè per dare vita a nuove forme d’arte.

Nota per il suo progetto del 2015, "363 giorni di tè", una collezione di bustine di tè usate e dipinte a mano per formare un diario visivo, Silvious continua la sua esplorazione nel mondo del tè anche quest'anno con la sua nuova serie "52 settimane di tè".
Silvious spera che attraverso il suo lavoro, le persone possano trovare ispirazione anche negli oggetti piu' comuni.

One of these is Ruby Silvious, a visual artist and graphic designer, who apparently drinks a lot of tea and keeps the tea bags to create new forms of art.
Known for her 2015 project, "363 days of tea", a collection of tea bags used and hand-painted to form a visual diary, Silvious continues this year with her exploration into the world of tea with her new series "52 weeks of tea".
Silvious hopes that through her work, people can find inspiration in the most common objects.

52 settimane di tè 52 weeks of tea
52 settimane di tè  - 52 weeks of tea
52 settimane di tè  - 52 weeks of tea
52 settimane di tè  - 52 weeks of tea
52 settimane di tè  - 52 weeks of tea
Di solito le bustine di te' non sono niente di speciale ma queste sono piccole e squisite opere d'arte.
Siete d'accordo?

Usually the tea bags are not anything special, but they are small and exquisite works of art.
Do you agree?

363 giorni di tè - 363 Days of Tea


0 commenti:

Posta un commento

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com