Attico new brand

Intimo, tattile e sofisticato: questi i tre aggettivi che descrivono il brand Attico, creato da Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini.

Intimate, tactile and sophisticated: these are the three adjectives that describe the Attico brand, created by Gilda Ambrosio and Giorgia Tordini.
                                          

     






Entrambe designer freelance, condividono un’estetica tanto simile quanto diversa, motivo per cui il marchio abbraccia stili e approcci visivi disparati uniti da un fil rouge forte e da un'attenzione particolare verso i singoli dettagli.

Both freelance designers, they share both similar and different aesthetics, which is why the brand embraces diverse visual styles and approaches united by a common thread and strong attention to individual details.
La presentazione è avvenuta il secondo giorno di Fashion Week, in un vero e proprio attico in viale Bianca Maria, una delle zone più borghesi del capoluogo meneghino – dove tutto è stato curato minuziosamente, dai pezzi di design, ai fiori, alla disposizione dei capi, senza dimenticare catering,  delizioso tè alla menta servito in piccoli bicchieri cinesi, e modelle naturali e sofisticate.E' stato acquistato dai migliori negozi del mondo, come JOYCE a  Hong Kong; on line lo potrete trovare su MODAOPERANDI.

The presentation took place on the second day of Fashion Week, in a real penthouse in Viale Bianca Maria, one of the most bourgeois areas of the city of Milan - where everything has been meticulously cared for, from designer pieces, to the flowers, the arrangement of the garments, not to mention catering, such as delicious mint tea served in small Chinese glasses, and natural and sophisticated models.

Buy at the best stores in the world, such as JOYCE  in Hong Kong; on-line will be available at MODAOPERANDI.



0 commenti:

Posta un commento

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com