Farfalle a Milano

C'è una bellissima novità a Milano: stanno spuntando prati fioriti per favorire e tutelare gli insetti impollinatori, essenziali per l'ambiente. Prati ripopolati con fiori come i fiordalisi, i papaveri e molte altre specie per diventare delle piccole oasi per farfalle, coccinelle, api e altri insetti

There is beautiful news in Milan: flowering meadows that encourage and protect pollinating insects, which are essential to the environment. Repopulated fields with cornflowers, poppies and many other species that become small oasis for butterflies, ladybugs, bees and other insects.

Piazza Vetra
Noi di città non facciamo caso all'importanza degli insetti impollinatori, e ci dimentichiamo di quanto siano fondamentali per mantenere la biodiversità vegetale
Ho recentemente saputo che in Cina la mancanza degli impollinatori è un problema molto serio:
infatti nella contea cinese di Hanyuan, capitale mondiale del pero, nella provincia di Sichuan, quando arriva la stagione della fioritura, i contadini salgono sugli alberi e fanno manualmente il lavoro che in natura viene svolto dalle api.
La sparizione delle api non è casuale, ma dovuta al fatto che per anni sono stati utilizzati pesticidi che hanno fatto scomparire le api. Sembra incredibile ma queste foto ne sono la testimonianza!!

Living in the city we do not stress the importance of pollinating insects, and we forget how these insects are important to maintaining the biodiversity.
I recently learned that in China the lack of pollinators is a very serious problem: in fact, in the Chinese county of Hanyuan, in the Sichuan province, and the world capital of pears, when the flowering season comes, the farmers are now climbing trees and manually performing the work normally done by bees.
The disappearance of bees is not random, because for many years farmers have used pesticides that have destroyed the bee population. It is really incredible but the photos below shows how true it is!!





Ma perchè richiamare gli impollinatori in città? In un ambiente così ostile e inquinato? 
Pare invece che le campagne, a causa dell'uso indiscriminato di pesticidi, non siano ambienti favorevoli alla riproduzione e così, paradossalmente, la città diventa luogo più salubre e più adatto agli impollinatori.
Ed ecco allora questa lodevole iniziativa che, intanto, ci fa godere di questi bellissimi prati fioriti!

But why did we decide to bring pollinating insects into town? And in a hostile and polluted environment? It seems that the countryside, with an overuse of pesticides, is not a positive environment for the reproduction of the insects and, paradoxically, the city becomes a healthier place.
And so this amazing initiative lets us enjoy these beautiful flowering meadows!




via Castelbarco

Su Facebook la bella intervista dell'assessore Chiara Bisconti a Gustavo Gandini promotore dell'iniziativa:

Follow on Facebook the great interview of Council Member Chiara Bisconti to Gustavo Gandini, the promoter of this project:



https://www.facebook.com/chiara.bisconti1/videos/10209897044045847/



0 commenti:

Posta un commento

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com