Fast & Light - Poveri gnudi ovvero gnudi poveri (di calorie)

Mi sono ricordata di aver mangiato, tempo fa, degli gnudi buonissimi, ma erano un trionfo di calorie. Gli gnudi sono un primo piatto povero, tipico toscano: si tratta sostanzialmente di ravioli senza pasta (ossia ‘nudi’) con ricotta e spinaci che vengono conditi tradizionalmente con burro e salvia.
Ho pensato di riciclare la ricetta in stile fast and light: non male davvero!



Ci serviranno, per due persone,
1 ricottina, se volete light. Io ne ho usata una di capra, naturalmente più leggera ma anche più saporita.
1 uovo
2 cucchiai di pan grattato
2 cucchiai di formaggio grattugiato.
1 piccolo pugno di verdura già cotta (un classico gli spinaci, ma ottimo il cavolfiore, le zucchine trifolate della sera prima, due fondi di carciofi, degli asparagi insomma quel che c'è)
2 cucchiai di farina, meglio se di grano duro o semolino
Noce moscata e pepe.
Timo o altra erba profumata, se li avete.
Brodo di qualunque cosa purché sgrassato. Cioè di verdure, di pollo, di carne o di dado. Se buono meglio, se no pazienza.



Mettete il brodo sul fuoco e intanto mescolate bene tutti gli ingredienti tranne il pepe, meglio non cuocerlo, usando solo un cucchiaio di formaggio. Le verdure, se serve, tritatele, se no basta schiacciarle. Con l'impasto formate dei cilindretti, passateli rapidamente nella farina finché il brodo bolle. Adagiateli delicatamente nel brodo e quando vengono a galla spegnete e lasciateli ad insaporire nel brodo. Serviteli in brodo con un po' di pepe e di formaggio - a seconda di quanto ve ne potete permettere - .


Ciao e buon appetito!


A long time ago I ate the "gnudi", which was very good but high in calories - The gnudi is a simple dish of Tuscan cuisine: this is ravioli without the pasta ("naked"), with ricotta cheese and spinach, and are traditionally served with butter and sage -.
I decided to recycle the recipe for a fast and light style.

For two people:
1 small light ricotta cheese. I have used a goat ricotta cheese, lighter and more flavorful.
1 egg
2 tablespoons breadcrumbs
2 tablespoons Parmesan cheese
1 bit of already cooked vegetables (classic with spinach, very good with cauliflower, or zucchini sautéed the night before, artichokes, asparagus, or what's in the fridge)
2 tablespoons of flour, preferably Durum wheat or semolina
Nutmeg and pepper
Thyme or other fragrant herb, if you have them
Vegetable broth or chicken or meat or cube.  Homemade is the best

Put the broth on the fire and, in the meantime, mix all ingredients - except the pepper, which is better not to cook - and a tablespoon of Parmesan cheese. Chop the vegetables, if needed; otherwise, just crush them. Take the cylinders and pass quickly through the flour until the broth boils. Gently place them in the broth and when they surface, turn off the fire and let them flavor inside the broth. Serve with the broth, the other tablespoon of Parmesan cheese and pepper.



Ciao and we hope you enjoy them!

Redatto da Francesca Tranchina
Edited by Francesca Tranchina






0 commenti:

Posta un commento

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com