Polpette di piselli con salsa yogurt from The Lady!





Le polpette di piselli sono un secondo vegetariano perfetto per chi voglia sperimentare utilizzando prodotti genuini.
Per realizzare questa ricetta potete utilizzare piselli freschi o quelli surgelati, assicurandovi che siano piccoli perchè più dolci e più aromatici di quelli più grandi.

The pea patties are a perfect vegetarian second course for those who want to experiment using genuine products. To make this recipe you can use fresh or frozen peas but make sure they are of the smaller variety.  These are sweeter and more aromatic than the larger ones.

INGREDIENTI per 12 pezzi
Per la salsa di yogurt
125 gr di yogurt greco o bianco naturale
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaio di scorza di limone grattugiata
1 cucchiaio di foglioline di menta tritate
1 cucchiaio di olio evo
sale q. b.
pepe nero q.b.
Per le frittelle
250 gr di piselli (anche surgelati)
1 uovo grande
1 cipollotto rosso
2 cucchiai di foglioline di menta tritate
2 cucchiai di zeste di limone grattugiate
50 gr di quartirolo o feta
2 cucchiai di farina di riso
sale q.b.
pepe q.b.
olio di semi di arachide per friggere
limone a spicchi (facoltativo)

Per la salas: in una terrina mescolate tutti gli ingredienti e conservate in frigorifero.
Per le polpette: lessate al dente i piselli, scolateli molto bene dall'acqua di cottura e lasciateli raffreddare.
Tritate il cipollotto, tagliate a pezzetti il quartirolo o feta e metteteli in una terrina, aggiungete la menta e la scorza di limone e teneteli da parte.
Nel mixer tritate per pochi secondi i piselli ormai raffreddati, attenti a non tritarli troppo, non deve essere una purea.
Inserite il composto di piselli nella terrina, aggiungete la farina e l'uovo e mescolate bene.
In una padella portate a temperatura l'olio per friggere, non appena sarà pronto versate il composto aiutandovi con un cucchiaio.
Premete leggermente la superficie per appiattire un po' le polpette, in questo modo si cuoceranno uniformemente.
Ripetete questo passaggio con il resto dell'impasto.
Servitele calde o tiepide con la salsa allo yogurt e qualche spicchio di limone.


For the yogurt sauce
125 grams of greek or natural plain yogurt
1 tablespoon lemon juice
1 tablespoon grated lemon zest
1 tablespoon chopped mint leaves
1 tablespoon extra virgin olive oil
salt (to taste)
black pepper (to taste)
For the patties
250 grams of peas (can be fresh or frozen)
1 large egg
1 red onion
2 tablespoons chopped mint leaves
2 tablespoons grated lemon zest
50gr quartirolo (soft Italian cheese) or feta
2 tablespoons rice flour
salt (to taste)
pepper (to taste)
peanut oil for frying
Lemon wedges (optional)

For the patties: boil the peas al dente, drain the cooking water very well and let them cool.
Mince the onion, cut the quartirolo or feta into small pieces and put them into a bowl, add mint and lemon zest and keep aside.
In the mixer mince the now cooled peas for a few seconds, do not chop too much and it must not be a puree.
Add the mixture of peas in the bowl, add the flour and egg, and mix well.
In a pan, bring the temperature of the frying oil to a boiling point, and as soon as it is ready, pour in the mixture with a spoon.
Lightly press the surface to slightly flatten the patties, which ensures they will cook uniformly.
Repeat this step with the rest of the mix.
Serve hot or warm with yogurt sauce and some lemon.




The Lady in The Kitchen
Teaching Italian Cooking in Dallas






0 commenti:

Posta un commento

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com