Tart con pomodori e formaggio from The Lady!




Un'idea un po' diversa per un party dove di solito si mangiano sempre le stesse cose. Oppure un delizioso spuntino per ricaricarsi e perche' no un antipasto sfizioso.

An idea a bit different for a party where we usually eat the same things. Or a delicious snack to recharge or why not a delicious appetizer.

INGREDIENTI per 4-6 persone
9 piccoli pomodori
4-6 acciughe sott'olio, tritate
1 cucchiaio di capperi scolati, tritati finemente
4 cucchiai di prezzemolo
2 spicchi d'aglio, sbucciati e tritati finemente
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaino di scorza di limone
4 cucchiai di parmigiano grattugiato finemente
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva (o quel tanto che basta per portare il composto insieme)
Pizzico di sale
1 tuorlo d'uovo, temperatura ambiente
3/4 di tazza di formaggio fresco di capra, a temperatura ambiente
2 o 3 cucchiai di panna, temperatura ambiente
1 cucchiaino di scorza di limone
1/4 cucchiaino di sale, più altri per i pomodori
9 fette di prosciutto molto sottili

Usate una tortiera quadrata 22x22 perché rende il taglio piu' facile. La cosa importante è che la parte inferiore sia smontabile, in caso contrario non sarà possibile ottenere la crostata bella e intera.

Stendete la vostra pasta e premetela nella tortiera. Tenetela in frigo fino al momento di assemblare la tart. Scaldate il forno a 190 gradi. Rimuovete il centro dei pomodori (circa 2 cm.) e ruotateli a testa in giù sopra una ciotola e utilizzate le dita per scavare la maggior quantità di liquido, di polpa e semi il più possibile. Metteteli a testa in giu' su una griglia di raffreddamento per far sgocciolare il liquido in eccesso. Mescolate le acciughe, capperi, erbe aromatiche, aglio, succo di limone, scorza di limone, parmigiano e olio d'oliva. Assaggiate e aggiungete il sale solo se ne ha bisogno. Mettete da parte. In un mixer o a mano, mescolate il tuorlo d'uovo, il formaggio di capra, la panna, la scorza di limone, il sale fino a quando tutto e' ben amalgamato. Deve essere spalmabile ma non acquoso. Se è troppo denso, aggiungete un tocco in più di crema. Se troppo sottile, aggiungete un po' più di formaggio di capra. Stendete il composto di formaggio di capra in tutto il fondo della tart. Cospargete un pizzico di sale in ciascuna cavità dei pomodori, e distribuite uniformemente il composto di capperi e acciughe tra i pomodori. Non preoccupatevi se non raggiunge l'orlo del pomodoro. Avvolgete ogni pomodoro con un pezzo di prosciutto. Non coprite la parte superiore o inferiore, e potrebbe non essere necessario tutto il prosciutto. Premete delicatamente i pomodori nel letto di formaggio. Cuocete per 40 a 50 minuti. Se la pasta inizia a abbrustolire troppo, coprire con un foglio di alluminio, mentre i pomodori finiscono di cuocere. Togliete la tart dal forno quando il formaggio comincia a scurire e i pomodori a raggrinzirsi. Raffreddate per 30 minuti. Rimuovete con attenzione la tart e mettetela su un tagliere. Tagliatela in 9 quadrati. Servite subito con una insalata verde croccante se la mangiate come antipasto.

INGREDIENTS for 4-6 servings
9 small tomatoes 
4 to anchovies packed in oil, finely chopped
1 tablespoon drained capers, finely chopped
4 tablespoons finely chopped parsley 
2 cloves garlic, peeled 
1 tablespoon lemon juice
1 teaspoon lemon zest
4 tablespoons finely grated Parmesan cheese
1 tablespoon extra-virgin olive oil (or just enough to bring the mixture together)
Pinch of salt 
1 egg yolk, room temperature
3/4 cup creamy fresh goat cheese, room temperature
2 to 3 tablespoons heavy cream, room temperature
1 teaspoon lemon zest
1/4 teaspoon salt, plus additional for tomatoes
9 slices prosciutto (as thinly sliced as possible)

I use a 9x9 inch square cake pan because it makes the cut more easy. The important thing is that the bottom is detachable, otherwise you will not get out the crust nice and full.

Roll out your dough and press into your tart pan. Keep in the fridge until you're ready to assemble the tart. Heat the oven to 375° F. Core the tomatoes (1-inch wide). One at a time, turn the tomatoes upside-down over a bowl and use your fingers to scoop out as much of the liquid, pulp, and seeds as possible. Place tomatoes cored-side down on a cooling rack over a plate to let excess liquid drip out. Mix together the anchovies, capers, herbs, garlic, lemon juice, lemon zest, Parmesan, and olive oil. Taste and only add salt if needed. Set aside. In a standing mixer or by hand, mix together the egg yolk, goat cheese, cream, lemon zest, and salt until smooth. You want it spreadable but not runny. If it's too thick, add a splash more of cream. If too thin, add a bit more goat cheese. Sprinkle a small pinch of salt into each tomato cavity, and then evenly distribute the caper anchovy mixture between the 9 tomatoes. So don't worry if it doesn't reach the tomato's brim. Wrap each tomato in a piece of prosciutto. Don't cover the tops or bottoms, and you might not need all of the prosciutto. Gently press the tomatoes down into the cheese bed. Bake for 40 to 50 minutes. If the tart shell starts to brown too much, cover it with aluminum foil while the tomatoes cook. Remove the tart from the oven when the cheese is starting to brown and the tomatoes are starting to shrivel and darken. Cool for 30 minutes. Carefully remove the outer ring of the tart pan. Slide the tart off of the metal bottom and onto a cutting board. Cut into 9 squares. Serve right away with a crunchy green salad if you eat it as an appetizer.





The Lady in The Kitchen
Teaching Italian Cooking in Dallas

0 commenti:

Posta un commento

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com