Cesta Collective


Una bella iniziativa dove il prodotto fashion si abbina ad un progetto solidale perche' le borse di Cesta Collective arrivano dal Rwanda, in Africa, dove i veterani dell'industria della moda Courtney Fasciano e Erin Ryder hanno fondato la loro nuova collezione. 
Insieme, hanno creato collettivi di tessitura femminile in Ruanda, dove ai maestri artigiani vengono fornite le risorse necessarie per formare cooperative di salari equi e per costruire catene di approvvigionamento future. 
L'obiettivo finale è quello di potenziare le artigiane femminili, creando allo stesso tempo il sostegno all'economia in via di sviluppo del paese. 

A beautiful initiative where the fashion product is combined with a solidarity project.  Cesta Collective's bags come from Rwanda, in Africa, where fashion industry veterans Courtney Fasciano and Erin Ryder founded their new collection.
Together, they created women's weaving collectives in Rwanda, where master craftsmen are provided with the resources needed to form fair wage cooperatives and to build future supply chains.
The ultimate goal is to empower female artisans, while at the same time creating support for the country's developing economy.




Da quando hanno lanciato il marchio, Cesta ha assunto 1.400 donne e con le nuove borse in arrivo nel 2019, quel numero non farà che crescere. Che Meraviglia.

Since launching the brand, Cesta has hired 1,400 women—and with new handbags to come in 2019, that number will only grow. Wonderful.




Che bello se altri nell'industria del fashion sposassero questa idea!!

How nice if others in the fashion industry could incorporate this idea!!



0 commenti:

Posta un commento

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com