Gucci Garden Bestiaire



Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci, ha svelato Gucci Garden Bestiaire, collezione di accessori il cui nome sfa riferimento ai disegni di animali stampati sugli articoli. Le illustrazioni in stile retrò raffigurano una volpe, un leopardo, un king snake, ispirate ai disegni delle cartoline vintage e stampate insieme a motivi decorativi in tre colorazioni diverse sugli accessori in pelle. Ogni animale è associato ad un colore. Ogni articolo è pensato come un souvenir, un oggetto da collezione che i visitatori potranno associare alla loro esperienza nella boutique Gucci Garden in Piazza della Signoria a Firenze, unico store in cui è possibile acquistare la collezione.

Gucci Garden Bestiaire include borse in pelle, portafogli con cerniera, pouch, portacarte, portafogli con e senza catenella, astucci portachiavi e portachiavi ad anello, e cover per iPhone.
Completano la collezione tre versioni dell’orologio G-Timeless con cinturino in pelle e un animale raffigurato sul quadrante.
Alessandro Michele, Gucci creative director, unveiled Gucci Garden Bestiaire, a collection of accessories whose name refers to the drawings of animals printed on the articles. The retro-style illustrations depict a fox, a leopard, a kingsnake, all inspired by the designs of vintage postcards and printed along with decorative motifs in three different colors on leather accessories. Each animal is associated with a color. Each item is designed as a souvenir, a collector's item that visitors can associate with their experience in the Gucci Garden boutique in Piazza della Signoria in Florence, the only store where you can buy the collection.

Gucci Garden Bestiaire includes leather bags, wallet with zipper, pouch, card holder, wallet with and without chain, key cases and key ring, and iPhone cover.
The collection is completed by three versions of the G-Timeless watch with a leather strap and an animal depicted on the dial.










 



0 commenti:

Posta un commento

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com