Spaghetti al Pesto di prezzemolo


Questa variante del pesto, senza basilico ma con prezzemolo e limone, e' una alternativa a quello classico, molto fresca e piacevole la nota del limone, sia succo che scorza  


Ingredienti per 4 persone 
320 g di spaghetti
10 olive verdi denocciolate 
10 filetti di alici sott’olio
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai di pinoli
Un mazzetto di prezzemolo 
La scorza e il succo di mezzo limone
Olio extravergine di oliva
Pepe nero q.b.

Preparazione:
Si mette a cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Nel frattempo si prepara il pesto. 
Nel boccale del mixer si mettono le olive, le alici,



This variant of pesto, without basil but with parsley and lemon, is an alternative to the classic, with a very fresh and pleasant note of lemon, both juice and zest

Ingredients for 4 servings:
Spaghetti 320 gr 
10 pitted green olives
10 fillets of anchovies 
1 clove of garlic
2 tablespoons of pine nuts
A bunch of parsley
Rind and juice of half a lemon
Extra virgin olive oil
Black pepper

Preparation:
Cook the pasta in abundant salted water. In the meantime, the pesto is prepared.

Olives and anchovies are put in the mixer bowl...



aglio, pinoli, prezzemolo, scorza e succo del limone, pepe nero e l'olio d'oliva evo, si frulla il tutto

...garlic, pine nuts, parsley, lemon zest and juice, black pepper and evo olive oil...blend everything





Poco prima di scolare la pasta, vi consigliamo questa pasta di Gragnano, squisita che tiene benissimo la cottura, si prendono due mestoli di acqua di cottura e si aggiungono al pesto, si mescola il tutto

Just before draining the pasta, we recommend this pasta from Gragnano, delicious that keeps "al dente" very well.  Take two spoons of  the water you cocked pasta in, and add them to the pesto, mix everything




Una volta cotta la pasta si scola e si mette nella pentola, si versa il pesto e si mescola e si serve in tavola! 
Successo assicurato!

Once pasta is  cooked  drain  and put into the pot, add the pesto mix and served !
Success guaranteed!






0 commenti:

Posta un commento

 

Thanks to:

Ringraziamo gli artisti Edel Rodriguez e Fabian Ciraolo per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle immagini delle loro opere per la testata del blog.

Follow us via email

Blog Archive

What do you think?

Cosa ne pensi di Fourfancy? Se hai qualche consiglio per noi, saremo felici di seguirlo! Scrivi a: fourfancy@gmail.com